Bradipi del Sud America

Bradipi del Sud America

ClipArt.com

Strettamente imparentato con armadilli e formichieri, i bradipi nati in Sud America nel tardo periodo dell'Eocene, "l'alba della vita recente", quando l'America del Sud divenne "divenne sede di uno zoo unico di mammiferi ungulati, edentati, marsupiali e altri giganteschi uccelli incapaci di volare (Phorusrachids)." C'erano una volta oltre 35 tipi di bradipi, che vanno dall'Antartide fino all'America centrale. Ora ce ne sono solo due, con cinque specie che vivono nelle foreste pluviali tropicali dell'America centrale e meridionale.

Ci sono due specie di bradipo bicolore in Sud America – (Choloepus hoffmanni o Unau) trovato nelle regioni boscose del Nord America del Sud dall'Ecuador alla Costa Rica, e (Choloepus didattylus) in Brasile. Ci sono tre specie di bradipo tridattilo (Bradypus variegatus) nell'Ecuador costiero, attraverso la Colombia e il Venezuela (eccetto Llanos e il delta del fiume Orinoco), proseguendo attraverso le aree boschive dell'Ecuador, del Perù, della Bolivia, attraverso il Brasile e estendendosi alla parte settentrionale dell'Argentina e dell'America Centrale,

Correlati: Animali delle Galapagos

Tutto su bradipi

La differenza tra le specie, come indicato, è nelle dita frontali, poiché entrambi i generi hanno tre dita sui piedi posteriori, ma non sono famiglie correlate.

I mammiferi in movimento più lenti del mondo, i bradipi del Sud America sono gli abitanti degli alberi, più sicuri dai predatori di terra. Svolgono la maggior parte delle loro attività appese a testa in giù sugli alberi.

Mangiano, dormono, accoppiano, partoriscono e tendono i loro giovani sospesi sul terreno. Ci vogliono circa due anni e mezzo per crescere a grandezza naturale, tra l'una e mezza e due piedi e mezzo. (Il loro antenato, l'estinto Giant Sloth, divenne grande come un elefante). Possono vivere per quaranta anni.

A causa di questa vita "sottosopra", i loro organi interni si trovano in posizioni diverse.

I bradipi sono molto lenti a terra, muovendosi solo di circa 53 piedi all'ora. Più veloci tra gli alberi, possono spostarsi circa 480 piedi / ora, e in casi di emergenza sono stati tracciati spostandosi a 900 piedi / ora.

I bradipi preferiscono un modo di vivere a ritmo lento. Passano la maggior parte della giornata riposando e dormendo. Di notte, mangiano, scendono a terra solo per spostarsi in un'altra posizione o defecare, di solito una volta alla settimana.

I bradipi del Sud America sono erbivori e mangiano foglie di alberi, germogli e un po 'di frutta. Le specie a due dita mangiano anche rametti, frutta e piccole prede. I loro sistemi digestivi sono molto lenti, a causa dei loro piacevoli sistemi metabolici, che consentono loro di sopravvivere con poca assunzione di cibo. Prendono l'acqua dalle gocce di rugiada o dal succo delle foglie. Questo basso metabolismo rende difficile combattere la malattia o climi più freddi.

Hanno artigli lunghi e ricurvi che permettono loro di afferrare un ramo di un albero e resistere anche mentre dormono. Usano le loro labbra, che sono molto difficili, per ritagliare le foglie. In continua crescita e autoaffilatura, i loro denti macinano il loro cibo. Possono usare i loro denti per stroncare un predatore.

I bradipi usano i loro lunghi capelli grigi o castani, solitamente coperti di alghe blu-verdi durante la stagione delle piogge, come colorazione protettiva.

I loro capelli li coprono da uno stomaco all'altro, cadendo su di loro mentre pendono sospesi.

I predatori includono grandi serpenti, arpie e altri uccelli, giaguari e ocelot.

Due dita e bradipi tridattili

I bradipi dell'America del Sud hanno teste piatte corte, muso corta e orecchie minuscole. Guarda queste foto Oltre al numero delle dita dei piedi anteriori, ci sono queste differenze tra i bradipi con due dita e con tre dita:

  • I bradi con due dita hanno sei o sette vertebre
  • I bradi con due dita non hanno la coda. Le loro zampe anteriori e posteriori hanno all'incirca le stesse dimensioni
  • I bradi con due dita hanno collo corto, occhi grandi e si spostano più spesso tra gli alberi
  • I bradi con due dita non sono facili. Usano i loro canini autoaffilanti per mordere.
  • I bradipi tridattili hanno nove vertebre
  • I bradipi tridattili hanno una piccola coda. Le loro zampe anteriori sono più lunghe di quelle posteriori
  • I bradipi tridattili hanno collo corto e occhi piccoli
  • I bradipi tridattili hanno un temperamento mite, che li rende più facili da catturare per gli animali domestici. Ora sono nella lista delle specie in via di estinzione.

Con la costante invasione di uomini e macchine nelle foreste pluviali del Sud America, i bradipi, come molte altre creature tropicali della foresta pluviale, sono in pericolo.

Leggi di più

Guarda il video: Wendy dà alla luce un piccolo bradipo

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: