I 6 più grandi deserti del mondo: VN Express Travel

I 6 più grandi deserti del mondo

Un deserto è un'area quasi disabitata dove le precipitazioni non superano quasi mai i 250 millilitri all'anno. La maggior parte dei deserti del mondo si trova in aree ad alta pressione costante, un dettaglio che non favorisce le piogge.

A seconda delle caratteristiche climatiche ci sono diversi tipi di deserto: il deserto freddo, caldo, deserto di latitudine media, monsone, costiere e venti aliseo. Qui vi mostriamo i 6 più grandi deserti del mondo.

1. Deserto antartico

Ha un'estensione di 13.829.430 km² eÈ considerato il territorio più freddo, asciutto e più ventoso dell'intera Terra. La pluviosità nell'altopiano interno è di circa 50 mm. all'anno, mentre sulla costa cadono circa 200 mm. d'acqua

Deserto antartico – Yegor Larin / Shutterstock.com

Il 98% della sua superficie rocciosa è coperto da ghiaccio, quindi la vita in questa regione inospitale è ridotta ad alcuni batteri, muschi e licheni. Nelle zone costiere abitano pinguini, foche, leoni marini, gabbiani e cormorani, tra le altre specie.

2. Deserto artico

Ha una superficie di 13.726.937 km², è il secondo deserto più grande del pianeta, ha le stesse caratteristiche del deserto antartico e È composto da grandi deserti polari Si estendono attraverso l'Alaska, la Groenlandia, il Canada, l'Islanda, la Norvegia, la Svezia, la Finlandia e la Russia.

Deserto artico – Christopher Wood / Shutterstock.com

3. Deserto del Sahara

Il deserto del Sahara copre un'area di 9.065.253 km² e si trova in tutta la fascia settentrionale del continente africano.È il più grande deserto caldo del mondo. Fa parte del Marocco, del Sahara occidentale, della Mauritania, dell'Algeria, della Tunisia, del Mali, del Niger, della Libia, del Ciad e dell'Egitto.

Dune di sabbia – Denis Burdin / Shutterstock.com

Nel Sahara possiamo trovare molta diversitàci sono aree con grandi dune che possono superare i 180 metri di altezza, come quelle nel sud dell'Algeria. Ci sono anche steppe e territori di lamiera, come quelli nella parte più meridionale del deserto che lasciano il posto al Sahel; regioni desolate, come il monotono paesaggio lunare del Tanezrouft, ai confini tra Algeria, Niger e Mali e montagne "morte". È persino possibile trovare oasi e grandi fiumi come il Nilo.

4. Deserto arabo

Con 2.300.000 km² il deserto arabo Si trova nella penisola arabica. Questo deserto si estende a Yemen, Oman, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Qatar, Bahrain, Giordania, Iraq e, soprattutto, Arabia Saudita.

Deserto arabo – David Steele / Shutterstock.com

La piccola popolazione si trova vicino a pozzi sotterranei o sorgenti. Ha due grandi e spettacolari nuclei di sabbia: Nafud, a nord, dove le dune trasversali raggiungono i 120 metri, e Rub'al-Khali, a sud, il deserto di dune più esteso del mondo (650.000 km²), un posto quasi senza vita e dove gli accumuli sabbiosi raggiungono i 250 metri in alcuni punti.

In questo deserto ci sono grandi fonti di ricchezza e ha estrazioni di petrolio, gas, fosfato e zolfo. Gazzelle, orici e gatti del deserto sono le specie animali più rappresentative che abitano questi domini.

"Dio ha creato il deserto in modo che l'uomo potesse sorridere quando vide le palme".

-Paulo Coelho-

5. Deserto dell'Australia

Ha 1.371.000 km² in area, si trova nella pianura occidentale e nella pianura dell'interno. È composto da dieci grandi estensioni aride che si succedono l'un l'altro. Si distinguono per la loro superficie due: il grande deserto della vittoria e il grande deserto di sabbia.

Deserto australiano – Edward Haylan / Shutterstock.com

Tuttavia, quello di maggiore interesse è il deserto di Gibson, dal momento che si trova lì la più grande popolazione aborigena dell'intero paese, così come Uluru Rock, che insieme a Kata Tjuta, sono due delle grandi attrazioni turistiche della zona.

6. Deserto del Gobi

Con 1.300.000 km² in area, Il Gobi è uno dei deserti più interessanti del mondo. Si trova nella parte meridionale della Mongolia e nella Cina settentrionale e la sua estensione ha paesaggi molto diversi, una ricca fauna selvatica e condizioni climatiche estreme.

Deserto del Gobi – Galyna Andrushko / Shutterstock.com

Nel Gobi vengono effettuati i più importanti scavi fossili e di uova dei dinosauri nel mondo. Abbiamo anche il Bayanzag, chiamato scogliere fiammeggianti per il loro incredibile colore arancione; la stretta gola di Yolyn Am e le montagne Gobi Gurvansaikhan.

Il Gobi è uno dei deserti più popolari, poiché è attraversata dalla linea ferroviaria Transmongolian, uno dei rami della ferrovia Transiberiana la cui destinazione è Pechino.

I deserti sono territori inospitali, luoghi di temperature estreme dove la vita è quasi impossibile e che, tuttavia, sono incredibilmente belle.

i deserti più importanti nel mondo.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: