Scopri le tendenze del turismo del futuro, una realtà virtuale

Scopri le tendenze del turismo del futuro, una realtà virtuale

Oggi con il frenetico progresso e lo sviluppo di nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione, possiamo osservare situazioni che solo pochi anni fa appartenevano al campo della fantascienza e che stanno diventando una realtà per il nostro sviluppo quotidiano, sia personalmente che professionalmente.

Molti dispositivi elettronici sono emersi con il boom, dai telefoni cellulari che sono piccoli computer e puoi controllare fino all'attività degli elementi della tua casa, braccialetti e orologi intelligenti che ti aiutano a essere in forma e prenditi cura della tua salute, anche gli occhiali che consentono di fotografare, creare video, connettersi ad altri dispositivi tramite voce e dispositivi senza fine che hanno completamente cambiato le nostre abitudini.

Ovviamente il settore del turismo non è esente da questo sconvolgente sviluppo tecnologico e ci sono persino nuovi progressi e aspettative che stanno iniziando a essere implementati con applicazioni innovative dell'intelligenza artificiale, che provocheranno una profonda rivoluzione nel campo della gestione e soprattutto la scelta personale delle nostre destinazioni turistiche. Per questo motivo Ti invitiamo a scoprire le tendenze del turismo del futuro, una realtà virtuale.

I progressi nel turismo del futuro

Autore: Università Carlos III di Madrid

Secondo le informazioni dalla società Skyscanner un'intera rivoluzione tecnologica nel campo del turismo è in preparazione per l'anno 2024.

Tra i progetti che vengono progettati c'è la creazione di un'applicazione intelligente che ha la funzione di essere ciò che chiamano "e-agent", cioè, un agente virtuale e personale che può accompagnarci ovunque e che sarà installato su qualsiasi dispositivo mobile che portiamo avanti, sia esso un orologio o qualsiasi altro oggetto.

Questo agente di viaggio personale conoscerà le nostre preferenze, si occuperà di acquistare e gestire i nostri voli, di prenotare la nostra sistemazione in base ai nostri gusti o esigenze, e se ciò non bastasse, possiamo personalizzarlo con il volto e la voce che ci piacciono di più, poiché avrà la possibilità di apparire sotto forma di ologramma in tre dimensioni.

Inoltre, questo agente virtuale tradurrà qualsiasi conversazione simultaneamente ovunque ci troviamo, quindi non avremo più problemi con le lingue durante i nostri viaggi.

Possiamo provare e guardare prima di acquistare

Autore: TIG Congress

Ma questo non è niente, secondo i responsabili di questa compagnia, il futuro è presentato come il più rivoluzionario, da allora possiamo "provare e guardare" le caratteristiche di qualsiasi luogo prima di decidere di acquistare il pacchetto turistico Così il viaggiatore può praticamente camminare sulle spiagge, visitare l'hotel o ammirare i panorami del posto che stiamo pensando di visitare.

Quindi anche con quella che è nota come tecnologia aptica, basata sul feedback tattile, che permetterà converti i suoni in trame, così puoi sentire il calore del sole, la brezza del vento, il calore delle spiagge, o apprezzare il comfort di un sedile dell'aereo e gli elementi delle camere d'albergo.

A peggiorare le cose, entro il 2024 è programmato programmi intelligenti che analizzeranno le nostre reazioni e stati per prevedere i nostri bisogni. Sembra fantascienza, ma c'è già un'azienda tecnologica che sta creando un programma che codificherà le nostre caratteristiche facciali e attraverso il quale consentirà ai motori di ricerca di leggere le espressioni umane e giudicare di conseguenza se i risultati hanno soddisfatto o meno il viaggiatore.

Immagini per gentile concessione di Rosanna Galvani, Università Carlos III di Madrid e Congresso TIG.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: